sanders vince primarie

Sanders ha vinto le primarie in New Hampshire

Il senatore Bernie Sanders ha vinto le primarie in New Hampshire, come previsto dagli ultimi sondaggi pubblicati dai media americani, che lo davano in vantaggio sugli altri candidati. Riesce ad arrivare al 26% dei consensi, superando la rivelazione Pete Buttigieg, già vittorioso in Iowa, oltre alla sorpresa della senatrice Klobuchar, che ottiene il 20% dei consensi, facendo scivolare Elizabeth Warren sotto il 10% dei consensi.

Sanders e Buttigieg ottengono lo stesso numero di delegato, nove, per questo rimane in vantaggio Pete Buttigieg che aveva ottenuto un delegato in più alle primarie in Iowa. I prossimi appuntamenti saranno decisivi per la definizione di un candidato vincente, soprattutto quando si voterà in tutti gli altri Stati.

Rispetto alle primarie del 2016 il senatore Sanders ha visto diminuire i suoi consensi, passando dal 60% ottenuto contro Hillary Clinton, al 26%. Si tratta di una perdita di consensi dovuta alla grande concorrenza che c’è quest’anno, con diversi candidati in lizza per la nomination finale.